Le idee. Ecco da dove si parte

Domenica scorsa abbiamo montato il gazebo in piazza Caloprese. Molti ci hanno chiesto se avessimo intenzione di presentare la lista alle prossime elezioni e, come sempre, abbiamo risposto che la lista non è il fine del nostro movimento ma uno strumento. Agli strumenti è necessario uno scopo che ne giustifica l’esistenza. Lo scopo non è altro che soddisfare i bisogni dei cittadini attraverso una raccolta di idee, un processo democratico di valutazione e di confronto sugli argomenti sollevati e una scelta delle strategie per rendere reali e fruibili i punti messi nel programma amministrativo. E’ nostra intenzione, come del resto sta accadendo in tutta Italia, di scrivere il programma nelle piazze e con il confronto diretto con i cittadini. Passione e competenza di migliaia di attivisti messi a disposizione per costruire un futuro migliore per i propri figli. Principi democratici che hanno radici lontane ma che oggi, per la politica contemporanea, molto spesso sono semplici passaggi per abbindolare l’elettorato e garantire il benessere di una ristretta cerchia.
Per le settimane a venire avremo bisogno del tuo contributo per scrivere il programma amministrativo per la nostra città. Perché non farne parte?
Sabato e domenica prossima, dalle 10:00 alle 13:00, saremo nuovamente in piazza con il nostro gazebo per raccogliere le idee, i consigli e il sostegno dei cittadini.
N.B. Come sempre, garantiamo il libero accesso a chiunque sia intenzionato a dare il proprio contributo per il semplice spirito di migliorarsi e migliorare la vita dei membri della propria comunità. Sottolineiamo che non è il nostro scopo costituire una lista ma dare la possibilità a tutti di creare le condizioni perché questa possa esistere.

Lascia una risposta